"riuniamoci insieme per vivere una vita raccolta e fare del bene"

  • Home
  • Amici di S.Clelia

Amici di Clelia e Membri associati

amici di clelia e membri associati 01 minime santa cleliaIl carisma di santa Clelia è condiviso anche dai laici: uomini e donne, sposati o liberi che vedono in Clelia una sorella che con il suo esempio illumina il proprio quotidiano.

È proprio Clelia a desiderare questo quando il giovedì santo del 1869 per la lavanda dei piedi chiede la presenza di sei giovani provenienti dal ritiro e di sei giovani parrocchiane. La madre infatti non considera il ritiro come cosa riservata a pochi chiamati, ma aperta ad altre persone, per costituire una famiglia più grande, dono per la chiesa e per il mondo.

Gli Amici di Clelia sono coloro che condividono il progetto di santa Clelia restando nel mondo, nelle loro attività, in famiglia, in parrocchia.
Si ritrovano periodicamente guidati da un sacerdote o da una suora, per approfondire la conoscenza del carisma della famiglia religiosa e poterlo così vivere nel quotidiano. In queste occasioni si affrontano insieme temi di fede e di spiritualità, per una fedeltà sempre più grande a Dio, alla chiesa e al mondo.

amici di clelia e membri associati 02 minime santa cleliaI Membri associati sono persone che vogliono partecipare alla vita e all’apostolato delle Minime dell’Addolorata, nello spirito di madre Clelia. Sono uniti spiritualmente all’istituto con una promessa. Si rendono disponibili in tutto o in parte con la loro attività senza obblighi di vita comune o di altri doveri derivanti dalla professione. I rapporti tra la congregazione e i membri associati vengono regolati da un apposito statuto.
Gli associati periodicamente, si ritrovano riuniti in comunione fraterna per conoscersi, per confrontarsi col carisma e la spiritualità di madre Clelia, approfondire la conoscenza, per condividere momenti di preghiera tra loro e con i membri della congregazione.

Il movimento degli amici è presente in maniera diversa in tutte le aree geografiche dove sono le nostre comunità. In particolare è molto sviluppato in Brasile con un vivace gruppo di amiche che regolarmente si incontrano si andiamo avvicenda e collaborano nella pastorale parrocchie a titoli diversi. Catechesi, missioni popolari e ministri dell’eucaristia e attività apostolica e caritativa. Il loro dinamismo rappresenta la forza femminile che anima la vita della chiesa locale. In Tanzania in India movimento ancora lo stato iniziale ma vi sono segni di sviluppo di impegno.

Liturgia del giorno